22 giugno 2021, 10:30:48

DWR-960 PosteMobile: Router 4G+ AC1200

Aperto da Pondera, 19 gennaio 2021, 11:44:39

ZeroUno

Citazione di: .fega. il 18 maggio 2021, 14:36:30cosa vuoi dire con "reti mobili fisiche" ?
Ho provato con TIM (riconosciuta in automatico), Kena e ho.

Significa che l'hai provato sulle reti TIM (Kena) e Vodafone (ho.) e sembra che non hai avuto problemi.

Non è che sai dirmi anche se è possibile impostare il modem DWR-960 in bridge (o altra configurazione ma con funzionamento simile) per collegarlo alla porta WAN di un altro router?

.fega.

Citazione di: ZeroUno il 18 maggio 2021, 16:13:18Non è che sai dirmi anche se è possibile impostare il modem DWR-960 in bridge (o altra configurazione ma con funzionamento simile)

C'è la modalità bridge trasparente ma non funziona  ;D


Attivandola si disattiva il wifi e l'IP WAN viene inoltrato al primo client connesso con il DHCP, c'è però un problema di routing e non funziona.

ZeroUno

Citazione di: .fega. il 19 maggio 2021, 08:30:06C'è la modalità bridge trasparente

Attivandola si disattiva il wifi e l'IP WAN viene inoltrato al primo client connesso con il DHCP, c'è però un problema di routing e non funziona.

E se si disabilita il DHCP e vengono impostati gli IP manualmente sul modem e sul router?

.fega.

Citazione di: ZeroUno il 19 maggio 2021, 08:40:00E se si disabilita il DHCP e vengono impostati gli IP manualmente sul modem e sul router?

E come fai a sapere che IP WAN hai al momento della connessione?
No non può funzionare. Non devi usare il bridge.

ZeroUno

@.fega.
Scusa come fai a dire che non può funzionare? Quindi non hai mai disattivato il DHCP sul DWR-960?
Come hai verificato questo malfunzionamento del routing e con quali dispositivi?

.fega.

19 maggio 2021, 15:00:55 #65 Ultima modifica: 19 maggio 2021, 15:06:12 di .fega.
Citazione di: ZeroUno il 19 maggio 2021, 14:30:08Scusa come fai a dire che non può funzionare? Quindi non hai mai disattivato il DHCP sul DWR-960?
L'ho provato ecco come faccio, si tempo fa ho provato a disattivare anche il dhcp.
Stai facendo molto confusione con il DHCP LAN e WAN, fai prima a provare nel tuo.
La modalità bridge trasparente funziona come nel 921 o forse il 953, non ricordo esattamente dove l'ho usata, il router 960 tramite il suo server dhcp assegna a un solo client dhcp, che in questo caso è la wan del secondo router, l'indirizzo ip, gateway, e dns della connessione 4g.
Disattivando il server dhcp del 960 come può la wan del secondo router ricevere l'ip? parliamo di ip internet privati e non lan, non posso specificarlo io perchè non posso prevedere che ip mi darà postemobile.

Citazione di: ZeroUno il 19 maggio 2021, 14:30:08Come hai verificato questo malfunzionamento del routing e con quali dispositivi?

con il classico traceroute perchè non c'era connessione, i dispositivi in questo caso non c'entrano niente.
Ripeto se vuoi collegare un altro router per ora non puoi usare la modalità bridge trasparente.

Citazione di: ZeroUno il 18 maggio 2021, 16:13:18Significa che l'hai provato sulle reti TIM (Kena) e Vodafone (ho.) e sembra che non hai avuto problemi.
Mi fai un esempio di reti mobili non fisiche?
Perchè continuo a non capire cosa vuoi dire.

m4ss1

@.fega. forse @ZeroUno intende l'infrastruttura di rete degli operatori principali.

Il bridge trasparente non va neanche nel mio con FW 1.06 PM, @.fega. hai la stessa versione?

ZeroUno

Valuto ancora se prenderlo ma se col wireless fa pietà devo mettere in conto la spesa di un altro router per il WiFi.

@.fega.
Puoi provare il modem in bridge col DHCP disattivato collegato alla porta WAN di un altro router?


m4ss1

19 maggio 2021, 21:20:53 #68 Ultima modifica: 19 maggio 2021, 21:25:05 di m4ss1
@ZeroUno Disattivando il server DHCP del DWR-960 la WAN del 2° router rimane in attesa di un indirizzo IP e non si connette.

Attivando la modalità bridge trasparente il DWR-960 non è più accessibile all'indirizzo 192.168.0.1 perché il server DHCP assegnerà al PC/WAN 2° router l'IP privato della connessione 4G in classe 10.xxx.xxx.xxx
Per collegarsi nuovamente al D-Link sarà necessario impostare il PC/WAN 2° router con un indirizzo IP 192.168.0.xxx

Quindi quando sistemeranno la funzione bridge e il secondo router sarà connesso non sarà possibile accedere al menù del DWR-960 (192.168.0.1).

Puoi sempre configurare e usare il secondo router senza il bridge del DWR-960.

.fega.

Citazione di: ZeroUno il 19 maggio 2021, 19:17:02@.fega.
Puoi provare il modem in bridge col DHCP disattivato collegato alla porta WAN di un altro router?

L'ho scritto prima... ho già provato e non funziona lo stesso.

ZeroUno

Grazie per le risposte.

Insomma è talmente scarso che non conviene metterlo con un altro router per migliorare le deficienze!

.fega.

20 maggio 2021, 10:13:31 #71 Ultima modifica: 20 maggio 2021, 14:59:21 di .fega.
Ma perchè devi per forza metterlo in bridge o collegarci un altro router?
Non l'hai neanche comprato e ti stai già facendo problemi.
Lo sto usando senza disconnessioni e altri bug. Poi se c'è qualche esemplare con difetti hardware non lo so ma il mio funziona bene.
Il fatto che a qualcuno non vada la rete a 2.4 anche dopo aver cambiato canale secondo me indica un problema hardware e non devi prenderli in considerazione.

ZeroUno

Come se fosse una utilitaria con esemplari che difettano della retromarcia ma con i finestrini che su tutti i modelli non si possano aprire perché il costruttore non s'è mai accorto di questa deficienza! Ma è un un problema hardware e non devi prenderli in considerazione!
Poi perché devi per forza metterla in retromarcia o farla trainare all'indietro? L'importante è che "cammina"!

Pondera

Insomma, alla fine sta uscendo fuori un bell'approfondimento sulla modalità Bridge! ;D
Quindi vale la pena aggiungere un paio di curiosità. 8-)

Sul modello inferiore del marchio, il DWR-920, in Internet>Impostazioni di connessione manca l'opzione Bridge trasparente.

Per il DWR-921 Cx, la consociata australiana ha pubblicato nel 2018 una guida di configurazione su come si imposta la modalità Bridge e si consiglia di disattivare il DHCP:

How_to setup_DWR-921_in_Bridge_Mode.pdf

Però c'è da dire che la GUI del DWR-921 Cx è di tipo router da tavolo per Internet mobile (più ricca di opzioni) mentre la GUI del DWR-960 B1 PM è di tipo hotspot portatile a batteria (con impostazioni essenziali).

m4ss1

Citazione di: .fega. il 02 aprile 2021, 10:31:57Scrivo solo tre consigli che secondo me sono importanti

Ne aggiungo un altro... ho notato solo ora che la larghezza predefinita del canale wireless a 5 GHz è HT 20/40 Mixed.



Consiglio di modificarla in HT 20/40/80 Mixed per aumentare a 866 Mbps la velocità di connessione wireless.

Peppinomannaggia

Non so se l'informazione sia utile o scontata, la riporto comunque.
Secondo la mia esperienza iniziata da pochi giorni con questo router, le antenne esterne posteriori sono da attribuirsi esclusivamente alla ricezione del segnale cellulare LTE e non del WiFi il quale viene trasmesso tramite antenne interne.
Ciò è stato verificato collegando antenne esterne da tetto per migliorare la ricezione (tentativo fallimentare).
Una volta fatto ciò e posizionato il router nel sottotetto, la connessione WiFi non è stata più raggiungibile dall'esterno dell'abitazione ma soltanto in prossimità o all'interno del sottotetto.

Pondera

Grazie per il riscontro ed il tempo che ci hai dedicato. ^-^ 

È pubblicato sia sul sito D-Link che abbiamo ripreso nel 1° messaggio:

Citazione di: Pondera il 19 gennaio 2021, 11:44:392 x External LTE antennas

che sul sito PosteMobile che abbiamo citato nel 2° messaggio ed ulteriormente dettagliato:

Citazione di: Pondera il 19 gennaio 2021, 11:44:39
Citazione di: PosteMobiledue antenne esterne in dotazione per l'amplificazione del segnale [LTE - ndr]

Effettivamente i router da scrivania della serie DWR del marchio hanno antenne interne per la ricezione del segnale di rete senza fili e le esterne a paletta dedicate al segnale per Internet mobile.

Torna comunque a trovarci quando vuoi e sentiti libero di pubblicare altri riscontri che ritieni importe condividere con la comunità degli utenti qui sul forum. ;)

Pondera

16 giugno 2021, 08:56:58 #77 Ultima modifica: 17 giugno 2021, 05:26:00 di Pondera
Dal 16 giugno 2021 i clienti PosteMobile di telefonia fissa che utilizzano la SIM mobile nelle offerte PosteMobile Casa Web e PosteMobile Casa Internet cambieranno la propria rete radiomobile di accesso da Wind Tre (ex Wind) a Vodafone, gradualmente. Il passaggio sulla nuova rete avverrà in automatico e senza necessità di dover sostituire la SIM. Il cliente sarà avvisato tramite email fornita in fase di sottoscrizione dell'offerta.
Il passaggio sulla nuova rete è gratuito e non comporterà alcuna variazione di costo. Le condizioni economiche del proprio piano tariffario o della propria offerta mobile non subiranno modifiche.

L'operatore virtuale del gruppo Poste Italiane specifica che la velocità massima di connessione in 4G+ è di 300 Mbps e in 4G è di 150 Mbps e che la velocità di connessione dipende comunque dal grado di congestione della rete, dalla copertura di zona, dal terminale utilizzato, dal sistema operativo e dal browser utilizzato, dal numero di richieste alla pagina web visitata e dalle caratteristiche del server nel quale la pagina è ospitata.

PosteMobile specifica che in caso di interruzione temporanea della navigazione internet, basterà semplicemente spegnere e riaccendere il dispositivo per abilitare i servizi sulla nuova rete. Nel caso della rete fissa bisognerà riavviare il modem.




Fonti:
http://www.postemobile.it/RETE
https://www.mondomobileweb.it/209066-postemobile-full-passaggio-alla-rete-vodafone-dal-16-giugno-2021-gradualmente/
https://www.mondomobileweb.it/209301-postemobile-full-mvno-sotto-rete-vodafone/

shuttle

Salute a tutti,

è da pochi giorni che sono un nuovo cliente postemobile casa e in comodato d'uso mi è stato consegnato il router D-link DWR-960.
Per il momento tutto sembra funzionare, avrei però soltanto una richiesta da avanzare. Ho notato che portando fuori il router sul balcone esterno ho di gran lunga una migliore ricezione dati internet rispetto alla postazione interna accanto al computer.

Pertanto desideravo sapere, per ovviare a questa carenza di segnale, se era possibile collegare - vista la presenza sul retro del router degli attachi per antenne 4G 5G MIMO del tipo SMA - appunto un antenna esterna dotata anch'essa degli attacchi SMA. Prima d'imbarcarmi nella spesa di una buona antenna esterna, secondo voi esperti ho buone possibilità di ottenere lo stesso segnale come con il router sistemato all'esterno e alle intemperie sul balcone?
Grazie per l'attenzione e cordiali saluti,

Shuttle

m4ss1

Ieri alle 12:41:34 #79 Ultima modifica: Ieri alle 13:35:24 di m4ss1
Citazione di: shuttle il Ieri alle 01:30:34secondo voi esperti ho buone possibilità di ottenere lo stesso segnale come con il router sistemato all'esterno e alle intemperie sul balcone?
Ciao, se l'antenna è di buona qualità e non usi troppo cavo secondo me si.
Questa per esempio ha ottime recensioni ma costa un po'...
Qualcuno l'ha installato nel balcone all'interno di una cassetta di derivazione stagna ma in questo caso bisogna fare attenzione all'alimentazione e alla dissipazione.

Ti consiglio però di aspettare la migrazione alla rete Vodafone, qui puoi vedere dov'è la BTS e le bande LTE usate da Vodafone (devi registrarti) nella tua zona.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari
Consensi Privacy