Menu principale

DVA-5593 Modem Router VDSL2 VoIP Wireless AC2200

Aperto da bovirus, 25 Maggio 2019, 09:31:56

carmine59

#100
Citazione di: Thailion il 07 Dicembre 2019, 20:00:58Salve a tutti, io ho acquistato questo apparato per poter eliminarne tre. Mi spiego, il mio gestore Tiscali mi ha fornito il modulo sfp fibra Di nokia per l'ftth + il modem technicolor, in più siccome la mia casa e a 2 livelli ho dovuto acquistare un router che spingesse il wi-fi a livelli accettabili, quindi acquistando il DVA-5593 sarei rimasto con un solo apparato che oltretutto è in grado di soddisfare la connessione wifi al secondo livello della mia casa,
Ma al momento non lo posso utilizzare perché e vero che c'è la porta fibra ma manca il modulo sfp per potere inserire il cavetto fibra ,quello che e stato installato con la borchia in casa, dal gestore.
Qualcuno di voi lo sta utilizzando come descritto , e se si dove ha acquistato il modulo sfp... Oppure lo state utilizzando come modem sostitutivo del gestore e basta....
 Grazie per le informazioni che potete darmi...!!!!

Questo dovrebbe essere compatibile.Ce ne sono di vari metraggi. Comunque contatta prima il venditore
https://amzn.to/2RtUFn3

bovirus

@Thailion

Ormai i moduli SFP si usano raramente.
Che tipo di modulo SFP hai?

Il modulo SFP lo puoi inserire in un media converter come il TP-LINK MC210L (24 euro su Amazon) e dal media converter esci con una porta Gigabit Ethernet che colleghi alla porta WAN del DVA-5593.


Thailion

Ciao, io vorrei rimanere solo con il d-link e basta, senza altri apparecchi.....

Thailion

Carmine59,  lo spinotto finale  del cavo fibra che ho dalla borchia  ftth e quello verde quadrato, a occhio non mi sembra che vada bene, pero grazie dell'informazione.

Thailion


Per intendersi e quello che tiene in mano il tizio( quello col finale verde)

carmine59

#105
Allora serve un adattatore sfp. Su amazon ne vendono di diversi marchi.Puoi vederlo anche tu che tali moduli servono ad adattare il cavo della fibra nel router alla porta fiber ( vedi nel filmato dal minuto 7.30 )

Ti puo' essere utile anche questo filmato
https://www.youtube.com/watch?v=Q-hYfCwOaCg


bovirus

@Thaillon

Secondo me ti stai complicando la vita.

Sei hai gia un modulo SFP è inutile comprarne un'altro che dovrebbe essere compatibile con il tuo provider e dovresti configurare nel modo opportuno.

Se hai già un modulo SFP configurato lo inserisci nel media converter e dal media converter esci in ethernet gigabit e ti colleghi sulla porta WAN del modem.

Costo 20 euro e nulla da configurare.
 

Thailion

#108
no, io non ho un modulo sfp. ma Tiscali mi ha dotato di un modulo ont Nokia a cui si aggancia la fibra dalla borchia, poi il modem Technicolor allacciato alla porta Gigabit del modulo Nokia, in più per ragioni di scarso segnale nel piano alto di casa mia ho dovuto acquistare un router Asus  ac1900 per spingere il segnale wi-fi, che si allaccia al modem Technicolor.
Con il modem di d-link avrei preso 3 piccioni con una fava!!!! Ma devo capire quale modulo sfp è compatibile appunto con il modem, altrimenti rimango così come mi trovo adesso

E aggiungo, se il modulo una volta inserito nel modem non ha bisogno di nessuna configurazione, o ha bisogno di parametri specifici magari dati dal gestore della fibra....

Se fattibile vorrei avere solo un apparato che gestisce il tutto....

m4ss1

@Thailion per favore se vuoi aggiungere qualcosa al messaggio precedente usa il tasto modifica.

bovirus

@Thailion

Per favore non fare post multipli.
Edita il tuo post e aggiungi quello che vuoi.

Per la tua configurazione e l'uso del DVA-5593 Non serve nessuno modulo SFP.
Collega l'uscita dell'ONT che hai alla porta Gigabit (WAN) del DVA-5593.
Secondo me se hai una casa estesa con muri etc è molto facile avere problemi di portata WiFi e l'uso di un router/extender WiFi è sempre consigliato.

carmine59

Citazione di: m4ss1 il 19 Novembre 2019, 09:10:19@bovirus anche io stesso problema.

Appena ottenuta una risposta dall'assistenza. Gentile cliente quei messaggi si riferiscono ad apparati che tentano di connettersi alla propria rete. Non so io ho 2 telecamere della Dlink raggiungibili anche dall'esterno. Potrebbe essere questa la causa?

m4ss1

Se ti riferisci alle notifiche TR-069 no.
E' il router che cerca di connettersi a http://acs.dlink.eu:8018/cwmp/acs per cercare aggiornamenti/configurazioni, puoi disattivarlo leggendo qui.
Comunque non preoccuparti, non compromette il funzionamento del router.

carmine59

Citazione di: m4ss1 il 16 Dicembre 2019, 13:21:59Se ti riferisci alle notifiche TR-069 no.
E' il router che cerca di connettersi a http://acs.dlink.eu:8018/cwmp/acs per cercare aggiornamenti/configurazioni, puoi disattivarlo leggendo qui.
Comunque non preoccuparti, non compromette il funzionamento del router.
Ma comunque sembra che l'assistenza ne sappia meno di tutti noi. Inutile contattarla. Grazie

salernotto

#114
Buongiorno a tutti.

Ho da poco acquistato questo modem-router credendo che fosse ampiamente configurabile come il predecessore DVA-5592.
Invece mi sono scontrato con alcuni scogli che finora ho trovato insuperabili.
Dal test GRC-ShieldsUP sulle vulnerabilità internet ho avuto una risposta non soddisfacente: le porte del modem-router sono chiuse ma non stealth (ovvero, non sono invisibili dall'esterno).
Per ovviare a ciò avrei dovuto andare nelle pagine LanSettings e WanSettings della scheda "permissions" del menù avanzato, ma esse, pur presenti, sono bloccate.
Da Telnet non è più possibile dare il comando di sblocco "permissions 2221" poiché è stato tolto.
Ho provato adbtools2, ma il file di configurazione su cui iniziare ad operare, da scaricare da "copia configurazione" nella scheda "sistema", non è il file "full", ma quello "users", perfettamente inutile ai miei fini.
Qualcuno è in grado di dare un contributo circa lo sblocco delle pagine bloccate del menù avanzato e lo sblocco di comandi da Telnet?

Grazie in anticipo.

bovirus

@salernotto

Non comprendo quali possano esser i problemi di sicurezza da te indicati.

 

.fega.

Considera il ping da WAN come rischio per la sicurezza.
Il sito che ha citato consiglia che un host deve essere necessariamente invisibile in rete per essere sicuro.
Ci sono diversi siti del settore che spiegano l'inutilità della cosa, comunque ricordo di avere visto qualcosa nella sezione firewall e quando rientro controllo.

salernotto

Si tratta di prevenire la vulnerabilità rom-0, che mi aveva dato problemi sul modem-router d-link dsl 2740R. A causa della vulnerabilità i DNS venivano modificati da remoto. Grazie!

m4ss1

Citazione di: salernotto il 20 Gennaio 2020, 16:35:49Si tratta di prevenire la vulnerabilità rom-0, che mi aveva dato problemi sul modem-router d-link dsl 2740R.
Ciao, quella era una vulnerabilità del 2014 che colpiva alcuni dispositivi basati su SoC TrendChip e solo quelli con la gestione remota attivata di default.
Il DVA-5593 non ha questo problema :)

salernotto

Grazie!  :)  :)  :)

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari
Consensi Privacy