Menu principale

DVA-5592 Wind Modem Router VDSL2 VoIP Wireless AC2000

Aperto da Pondera, 06 Novembre 2017, 13:36:01

DrScanaX

Ho effettuato un reset col tasto fisico, a dire il vero ne ho fatti due consecutivi.
Ho riconfigurato tutto da zero ed ho settato il canale 48 (è quello meno affollato in zona mia), 80 Mhz.
Adesso vediamo come va, casomai mi metto a cercare sull'usato il DVA-6800Z.

biondo17

Buonasera,
volevo sapere se qualcuno ha a disposizione o sa dove recuperare il firmware DVA-5592_A1_WI_20170908?
PS con i vari link che ho trovato in internet risulta non sono più disponibile  :(
Grazie mille!

m4ss1

#2662
Lo stato prodotto del DVA-5592 è ora in "End of Sale"
https://eu.dlink.com/it/it/products/dva-5592-modem-router-wifi-voip-vdsl-adsl-ac2000


m4ss1

@biondo17 ciao, perché vuoi usare un firmware così vecchio?

Ziobello

Ciao a tutti ho un DVA 5592 che ha sempre funzionato egregiamente. Ieri dopo alcuni problemi di rete generali in tutta la mia zona durati qualche ora, il wifi non funziona più; mi spiego meglio.
Nelle imostazioni risulta attivo ma nessun dispositivo rileva più il segnale. Ho provato a spegnerlo e riaccenderlo, ricaricare la configurazione del modem tramite backup ma purtroppo non ho risolto.
A qualcuno è capitato un problema del genere?
Grazie
Ciao

sjoplin

Buongiorno, scusate la domanda un po' retrò  ;D .
Ho una vecchia DSL (sarà una 20/7 o roba simile) a casa di mia madre, dove si è rotto il tecnhicolor di infostrada.
Mi resta questo modem da un contratto precedente, sempre infostrada che avevo a casa mia; è possibile che funzioni?
Leggendo un po' in giro, mi pare di capire che VDSL non sia compatibile con le tecnologie precedenti, anche se sulla scheda del modem (semprechè la capisca per intero), riporta diversi tipi di connessione.
Provo o desisto?
grazie.
ciao

m4ss1

Citazione di: sjoplin il 09 Maggio 2023, 15:32:16è possibile che funzioni?
Ciao, si funziona perché il DVA-5592 è compatibile anche con le linee ADSL.
- ADSL Features
• T1.413i2, G.992.1
• G.dmt, G.992.2, G.lite
• G.992.3 (G.bis/ADSL2)
• G.992.5 (ADSL2+)
• ITU G.994.1 (G.hs)
• Annex L (Reach Extended ADSL2)


smayor

Salve a tutti, qualche buona anima può dirmi come configurare il 5592 per poter accedere via SSH o Telnet al modulo sfp di technicolor?

Blacktimes

Citazione di: Tano110 il 21 Marzo 2022, 17:12:50Salve ho comprato questo modem-router su amazon ma miè arrivato senza modulo sfp. Devo collegare il contatto ottico per una connessione tim ftth. Che modulo sfp devo comprare? Devo stare attento ad alcune caratteristiche? Grazie a chi mi potrà rispondere

Hello. An SFP that works with DVA-5592/5593 is MA5671A. You can buy them on eBay for 22€ with shipping. You will also need an SFP Managed Media Converter, I recommend TP-Link MC220L, you can buy this new on Amazon for around 25€. Finally, you will need a UART USB Serial Programmer (3.3v) around 5€ on Ali and and SFP socket for the programmer, around 2€ on Ali. Then some reading on  hack-gpon.org It is not complicated but requires some research and time. I have a DVA-5593 with MA5671A working with Vodafone Spain at 1Gbps. Even VoIP works. You also need to extract some data from your ONT and router such as PLOAM, username, password, VoIP data, etc. I did this with Wireshark. If you need more details let me know. I am very very happy with the setup. Only 1 box (DVA-5593) for everything.

Lukie

Buonasera, ultimamente sto riscontrando un problema inerente alla 5GHz, cioè che non riesco a cambiare manualmente i canali, l'unico canale selezionabile è 'auto'. Non ho mai riscontrato questo problema se non recentemente, ed è fastidioso perché ogni tanto la 5GHz scompare da tutti i miei devices (ho ipotizzato io perché essendo settata su auto si connette a canali che i miei devices non supportano (?) ma non so con certezza perché non me ne intendo granché). Il firmware è updatato al 19.12.19. Il problema riguarda unicamente la 5GHz siccome la 2.4 va bene e lì posso selezionare io manualmente i canali che desidero.

delta16

WIFI 5Ghz 160 Mhz
Qualcuno è riuscito a farlo funzionare? Come?  ;D

delta16

Citazione di: delta16 il 06 Settembre 2023, 12:22:57WIFI 5Ghz 160 Mhz

Ci sono riuscito:
Canale: Auto (100)
Potenza trasmessa: Auto
Modalita Wireless 802.11: solo ac
Bande in uso:  160 MHz


Così va, avevo già provato ma, siccome applicate le modifiche mi spariva la conness 5Ghz credevo non funzionasse.
Bisogna aspettare, la rete va su dopo ALMENO 10 min di orologio.  ;D

ermete74

Riguardo il funzionamento del Failover del D-Link, ho letto nel forum che è anche possibile deviare l'interfaccia utilizzata dal voip dalla predefinita dsl o fibra alla usb per sfruttare il voip.

MaseTheSage scrive:
"Ho notato che il failover è modificabile-personalizzabile se si usa un firmware precedente a quello di maggio o se viene caricata una configurazione generata da firmware 2017 su firmware di maggio 2018, diversamente mancheranno nella pagina relativa al failover il tasto modifica e il tasto applica, rendendo impossibile modificare lo stesso!"

Sempre nel forum ho letto la soluzione trovata da  MaseTheSage:
"Altra novità del fw 20180405 è l'imposibilità ad effettuare downgrade a fw precedenti sia da gui (http://192.168.1.1/ui/dboard/system/cfgload?backto=system) sia da modalità di recupero (restituisce un errore dopo il caricamento del fw);
per fortuna possiamo ovviare a questo ulteriore problema con un comando telnet, ossia fw_upgr_permitted enable, poi Altra novità del fw 20180405 è l'imposibilità ad effettuare downgrade a fw precedenti sia da gui (http://192.168.1.1/ui/dboard/system/cfgload?backto=system) sia da modalità di recupero (restituisce un errore dopo il caricamento del fw);
per fortuna possiamo ovviare a questo ulteriore problema con un comando telnet, ossia fw_upgr_permitted; poi configsave"

Chiedo se è possibile farlo, grazie.

ilinux

#2673
@ermete74
Nel mio caso ho preso un backup del 2018 e l'ho "preparato" con adbtool abilitando l'opzione di downgrade e l'ho ripristinato come configurazione sul dlink e poi una volta riavviato gli ho dato il firmware 2017. Dal firmware 2017 ho fatto un restore a zero e il backup della config l'ho ridata ad adbtools per abilitare sia i comandi nascosti sia i menu nascosti dalla pagina web e l'ho ricaricato nel dlink. ho fatto le configurazioni necessarie e ne ho fatto il backup. Ho provato ad aggiornare alla 2018 e il menu failover era nuovamente bloccato ma ripristiando la config 2017 il menu torna modificabile. Se non riesci fammi sapere che provo a girarti in qualche modo la config modificata del 2017 che dovrebbe permetterti il downgrade.

Ciao

ermete74

#2674
Ti ringrazio per la risposta.
Io attualmente ho caricato nel D-Link l'ultimo firmware del 2019-12-19
Ho anche il firmware del 2017-09-08, non ricordo dove l'ho preso e se è attendibile.
Con quello che ho, non riesco a fare un downgrade, se rileggi cortesemente quello che ho scritto e verifichi se ho fatto tutto correttamente.
Rileggendo quello che hai scritto, mi confermi quello che io avevo capito, ovvero che l'unico modo di fare un downgrade è quello di utilizzare una copia di backup di un firmware che sia prima del 2019.
Voglio anche precisare che il mio scopo è quello che di capire se il failover è utilizzabile con un operatore diverso dal Wind, sia locale che mobile, quando viene meno la WAN sfruttando la chiavetta USB modem.
Se funziona anche con il firmware del 2019, all'ora non ha senso fare un downgrade, i menù li riesco ad aprire utilizzando il programma adbtools su firmware 2019, per me è più importante riuscire a far funzionare il failover con altro operatore.
Purtroppo io devo ancora risolvere il problema della mancata connessione con la chiavetta USB modem.

ilinux

@ermete74 Buongiorno, ho riletto come hai chiesto e nel mio caso non faccio uso assoluto del voip. Non credo che wind di permetta di usare il loro voip da altri provider.

La prova puoi farla installando un client voip sullo smartphone e dopo aver recuperato i parametri voip dal modem e spento il modem provare senza il wifi a collegarti ai loro server sfruttando la sim.

Per quanto riguarda la chiavetta c'è una lista di chiavette compatibili direttamente nel modem tuttavia usa il comando usb-modeswitch che praticamente disattiva l'autoinstaller ( di solito presente in molte chiavette ) e rende visibile il modem sotto. E' un pacchetto che trovi su molte distibuzioni linux.

Se vuoi proseguire maggiori info le trovi qui: https://www.draisberghof.de/usb_modeswitch/



ermete74

Citazione di: ilinux il 13 Ottobre 2023, 08:33:02@ermete74 Buongiorno, ho riletto come hai chiesto e nel mio caso non faccio uso assoluto del voip. Non credo che wind di permetta di usare il loro voip da altri provider.

Ti ringrazio per la risposta, mi sono spiegato male.
Ti faccio l'esempio della Vodafone Station e come funziona il loro failover.
Con la Vodafone Station ti danno una loro chiavetta modem USB con SIM Vodafone che è collegata alla Station.
Se per un guasto perdi la connessione DSL o Fibra, la Station in automatico attiva il failover utilizzando la chiavetta modem USB che effettua una connessione dati, permettendoti di navigare e forse anche di telefonare.
Il modem D-Link 5592 permette la stessa cosa, ma poichè è stato venduto e configurato dalla Wind, ti permette di farlo solo loro, quindi DSL o Fibra Wind, chiavetta con sim WIND.
Se vuoi, puoi configurare il D-Link per sfruttare il failover con un operatore diverso.
Per fare questo, da quello che ho capito, devi andare a modificare i parametri del failover che con l'ultimo firmware è bloccato, non puoi modificarlo.
Si può modificare, credo solo utilizzando un firmware vecchio.
Facendo questa modifica, sempre da quello che ho capito, puoi utilizzare il failover per navigare e chiamare anche utilizzando una chiavetta modem USB con un operatore diverso da WIND.
Nel forum MaseTheSage ha creato una guida per configurare il failover con un operatore diverso da Wind.
Io, non sono più cliente Wind, sia nel fisso che nel mobile e vorrei provare a utilizzare il failover con un altro operatore.
Ma prima devo risolvere il problema con la chiavetta modem USB, ne utilizzo una che è presente nell'elenco, quindi già configurata, ma non riesco ad effettuare una connessione WAN con la chiavetta.

Citazione di: ilinux il 13 Ottobre 2023, 08:33:02Per quanto riguarda la chiavetta c'è una lista di chiavette compatibili direttamente nel modem tuttavia usa il comando usb-modeswitch che praticamente disattiva l'autoinstaller ( di solito presente in molte chiavette ) e rende visibile il modem sotto. E' un pacchetto che trovi su molte distibuzioni linux.
Se vuoi proseguire maggiori info le trovi qui: https://www.draisberghof.de/usb_modeswitch/

Riguardo la chiavetta modem USB, so già che nel D-Link sono configurate una serie di chiavette modem USB, nella sezione del forum che parla di questo, ne parlo con m4ss1.
So anche che con quel comando sotto linux si dovrebbero ottenere i parametri da inserire per configurare le chiavette modem USB sul D-Link.
Da quello che ho capito, tu utilizzi linux.
Potresti verificare se con quel comando, sotto linux, si riescono ad ottenere tutti i parametri da inserire?
Sono ID del Vendor e del Prodotto, ID finale del Vendor e del Prodotto, Classe finale dell'interfaccia, Contenuto dei messaggi.
Grazie.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari