Menu principale

DSL-2770L: Router ADSL2+ Cloud Gigabit Wireless N 300

Aperto da Pondera, 10 Marzo 2013, 22:21:23

Pondera

Pubblicati nel 1° messaggio di questa discussione firmware versioni:


DSL-2770L A1 ME 1.02 20131009
DSL-2770L A1 ME 1.01 20130926


N.B. Di seguito ho riportato solo le note edizione fino alla prima edizione 1.01 ME. Da questa versione in poi, nel file Excel allegato al firmware, si trovano anche le procedure di test.


DSL-2770L_A1_ME_1.02_10092013
1.Fixed: VAIO with Atheros AR9285 WIFI issue
2.Update Version


DSL-2770L_A1_ME_1.01_09262013
Fixed: Correct TR-069


DSL-2770L_A1_ME_1.01_09232013
Fixed: Correct TR-069

DSL-2770L_A1_ME_1.01_09182013
Fixed: Correct TR-069

DSL-2770L_A1_ME_1.01_09162013
Fixed: Correct TR-069
Add: Add channel width item "40 MHz"

DSL-2770L_A1_ME_1.01_09112013
Fixed: VAIO with Atheros AR9285 WIFI issue

DSL-2770L_A1_ME_1.01_09042013
1.Set default SPI disable
2.Correct TR-069
3.Link'n Print for Windows 8

DSL-2770L_A1_ME_1.01_07262013
1.Fixed: Shareport web access(HTTP access) issue
2. Remove Budget Quota function.

DSL-2770L_A1_ME_1.01_07192013
1. Fixed: Parental Control function issue
2. Open the TR069 function page on GUI.

DSL-2770L_A1_ME_1.01_07042013
"1. Fixed: In ADSL Set Up Menu, normally a user fills up the parameters from top to down direction , but after Country and ISP provider have been filled ,
    My Internet Connection Is :  field will be empty and the user has to select it again."

DSL-2770L_A1_ME_1.01_06182013
1. Fixed: In Internet Setup à ADSL INTERFACE menu,  if  any value ( PVC 1 – PVC 7 ) except PVC 0 is selected for WAN Interface , after selecting Country and ISP provider ,
                incorrect values for MTU and VPI Number will be set and the user will have to modify MTU and VPI Number manually. In correct situation,
                as soon as a PVC is selected for WAN Interface, the appropriate values must be inserted in VPI & VCI parameters.
2. Fixed: After Enabling CAPTCHA , in Maintenance Menu, the displayed CAPTCHA characters are unreadable and actually CAPTCHA function doesn't work properly.
3. Fixed: After configuring Budget Quota  ,  two values are displayed for Received Traffic and it is not clear which one is correct. Also a Limitation Quota has been set for download direction ( 1 MB ),
             but after testing this quota with internet download manager application, there is a contradiction between displayed received traffic and the download value in download manager and it seems DSL-2770L can't limit the downloaded traffic.
4. Fixed: Mydlink registration  doesn't work properly ,either using predefined account or creating a new one and every time an error message appears.
5. Fixed:  According to the user manual , share port utility doesn't support windows 8 and this is a shortage.

Luca2770

Ciao a tutti!
Sono nuovo del forum ed ho appena acquistato il router in oggetto per poterlo collegare ad una ip cam.
Ma riesco soltanto a collegarmi in wifi e non in remoto.
Ho creato un account su www.dlinkddns.com/, ma non c'è verso di farla funzionare.
Mi date una mano?
Come devo impostare il router?
ps ho il firmware 1.00.

Grazie!!
Gianluca

Warmhead62

Salve a tutti, sono nuovo del forum e ho bisogno del vostro aiuto.
Stanco dei continui scollegamento ho deciso di aggiornare il firmware come da istruzioni.
Durante L'aggiornamento mi ha buttato fuori dal router , non riesco a collegarmi e sul router campeggia una spia rossa che non riesco a far sparire nemmeno resettando

Grazie ,

Luca2770

Mi è successo proprio oggi!!
Non preoccuparti guarda nella prima pagina del forum e troverai la soluzione !! ;)

falcon

Salva a tutti.
Nuovo anche io e anche io ho avuto la malsana idea di acquistare sta ciofeca di Router dopo 15 anni di onorato servizio con un vecchio US ROBOTICS.
Bhè...ma chi è che ha progettato la parte di gestione del web?
Pippo e Topolino?
Ieri ho fatto subito l'aggironamento firmware e non si capisce una mazza se sta o meno aggionrando,manco una fottutissima barra di avanzamento hanno messo!
Non sai se spegnere,se riavviare non si capisce una mazza.
A un certo punto l'ho spento per riavviarlo ed è rimasto bloccato con la luce rossa,fortuna che alla fine sono riuscito a ripristinarlo leggendo uno dei primi messaggi del forum.
Comunque,il mio ha un problema che non riesco a capire....
Con il vecchio router dopo un ripristino è sufficiente loggarsi come admin admin(e fin qui nulla di strano) impostare i soliti valori ADSL di infostrada(8-35 PPOE ecc ecc) e dopo pochi secondi sei in rete.
Con questo immettendo gli stessi valori non c'è verso di vedere acceo il led di connessione ad internet,rimane perennemente spento.
Il collegamento tra PC e modem avviene regolarmente ma internet è sempre off line.
Prima di riportarlo indietro c'è qualcosa che mi è sfuggito nel setup iniziale?
Nome utente e password del ISP non li ho mai messi neanche nell'altro.
Insomma...una volta impostati i paramentri ADSL non c'è null'altro da fare per poterlo usare in modalità normale no?
Io l'ho preso perché questo ha la comoda possibilità di spegnere ed accendere il wi-fi altrimenti mi tenevo il mio vecchio US robotics che dopo 15 anni và ancora una bellezza!
Tra l'altro anche qui,il tastino wi-fi è programmato alla carlona....Ma quando mai premendo un tasto non succede niente?
Qui appena premi il tasto per spegnerlo l'icona continua a rimanere accesa....Devi aspettare diversi secondi...Chi non lo sa inizia a impazzire continuando a premerlo all'infinito.
Peccato perché come modello e forma non è male,occupa poco spazio e scalda pochissimo.
Vabbè se avete delle dritte....vi ringrazio!

Alby

Ha ha ha ha ... mi sa che ti devi prendere 'na camomilla e rileggere con calma la prima pagina della discussione. C'è tutto. aggiornamenti firmware e configurazioni con schemi per ogni provider.
L'aggiornamento ci impiega un sacco di tempo: 7 o 8 minuti anche, da quando dai il via.

PS: su Infostrada di solito i valori user e password ci vogliono per forza e li mettono sulla lettera di benvenuto.

falcon

7-8 minuti?
Può metterci anche un'ora ma ragionevolmente:trovi sensato che non ci sia nessuna barra di avanzamento che ti conferma o meno che l'operazione sta di fatto avvenendo?
Cioè...Non so se rendo l'idea...Ma appena clikki su Upgrade non succede una mazza,uno è anche tentato di chiudere la pagina e spegnere il router perchè tanto...non si sta aggiornando!
Ma che cavolo vuol dire?
Le configurazioni con schemi dei provider li ho  ben visti e replicati senza alcun risultato.
Domanda:ma dopo aver messo quei 4 settaggi in croce,il led che indica la connessione ADSL(per intenderci quello con il simbolo del mondo) si deve accendere oppure no?
Altrimenti è inutile che riprovo,lo riporto indietro e buonanotte!

Alby

La barra di avanzamento dovrebbe esserci e rimane ferma sul 97% per la maggior parte del tempo dopo aver caricato il firmware.
Ovvio che il led della connessione ADSL si deve accendere. Posta degli screenshots dei parametri che hai impostato.
Ma che sistema operativo e browser usi? JRE è aggiornata?

falcon

La barra di avanzamento non appare,ma può essere che non era abilitato java.
Ho sentito il supporto tecnico e mi hanno consigliato di usare firefox(io ho un Imac e uso safari).
Comunque dopo varie prove e reset vari ho concluso che il prodotto ha qualche problema,me lo hanno sostituito e questa sera rifaccio la configurazione e vediamo se sono più fortunato.

falcon

Risolto.
Alla fine la differenza rispetto al vecchio router era che in questo bisogna mettere utente e password del ISP altrimenti non aggancia internet.
In pratica per alice il nome utente è aliceadsl mentre per infostrada il nome utente è benvenuto e la password è ospite.
Bhò...Vai a capire.
Io non ho mai messo nulla nel vecchio modem.
Ma scusate...non capisco il senso di mettere user e password generici quando il modem è agganciato ad un'unico numero di telefono.

Luca2770

Dai... non c'è neppure un'anima pia che possa darmi una qualche dritta su come configurare il router per una ipcamera???
:(

kappaduei

Citazione di: Luca2770 il 06 Dicembre 2013, 16:28:39Dai... non c'è neppure un'anima pia che possa darmi una qualche dritta su come configurare il router per una ipcamera???
:(

L'IP camera com'è installata? Wireless o Cablata?
Immagino che tu esca con un indirizzo IP pubblico dinamico nattato e dall'esterno vuoi raggiungere la telecamera per vedere le immagini anche quando sei fuori no?

kappaduei

Citazione di: C@rciofone il 26 Novembre 2013, 08:26:31E' praticamente impossibile che NAT debba essere disattivato a meno che tu non voglia connettere un unico dispositivo che potrebbe essere ad es un firewall aziendale di rete. Se non è così NAT deve sempre essere attivato.

Ciao C@arciofone,

non sono sparito, ero fuori per lavoro e solo ieri ho messo le mani sul router.

Trattandosi di un ADSL business con 8 indirizzi IP pubblici, sarei voluto uscire usando il punto-punto sulla WAN e sulla LAN col DHCP avrei rilasciato gli IP pubblici rimasti a disposizione in questo modo:

WAN Punto-Punto
IP 88.xx.129.151
SUB 255.255.255.0
GW 88.xx.129.254

DNS1 151.99.125.2
DNS2 151.99.125.3

NO NAT

LAN Interna
IP 88.xx.172.18 to 21 (DHCP)
SUB 255.255.255.248
GW 88.xx.172.17

Così avrei avuto a disposizione i seguenti indirizzi IP pubblici per uscire non nattato:
.18
.19
.20
.21
(forse ci stava anche un .22)

Visti i pochi device che uso, sarebbero stati più che sufficienti, così eviti di settare port forwarding e uscendo di fatto con IP pubblici STATICI, avrei avuto i vari device connessi sempre raggiungibili dall'esterno con un indirizzo IP ben preciso (magari un server FTP, etc etc)

DETTO QUESTO, sul D-LINK non ci sono cristi di farlo funzionare (Netgear DG834GT, Cisco 877W e Usrobotic xxx invece sì)

Configurazione per altro confermata come valida da tecnico telecom con il quale abbiamo effettuato le prove a casa mia, usando anche i router precedentemente citati.


Come ho risolto per non buttare nel cesso il D-Link?  ???

Ho dovuto nattare un indirizzo IP pubblico:

WAN:
IP 88.xx.172.18
SUB 255.255.255.248
GW 88.xx.172.17

DNS1 151.99.125.2
DNS2 151.99.125.3

NAT ON


LAN Interna:
Range ip privato
192.168.1.x 255.255.255.0


Di fatto il mio router esce solo con l'IP pubblico 88.xx.172.18 così facendo ho perso la funzionalità di uscire con più IP pubblici!

Cmq per chi fosse interessato a sapere quali sono gli altri valori di un alice business, legga di seguito:

IP Over ATM (RFC 1843 Routed)
MTU 1500
VPI 8
VCI 35
Data Encapsulation LLC
Schedule type UBR
Multicast Disable
IGMP Disable

Advanced ADSL setting
Auto
Annex A

Warmhead62

Citazione di: Luca2770 il 04 Dicembre 2013, 21:45:17Mi è successo proprio oggi!!
Non preoccuparti guarda nella prima pagina del forum e troverai la soluzione !! ;)


.... E avevo pure letto l'inizio della discussione...

Per ora sembra aver caricato il firmware corretto ... Speriamo bene ...


Volevo abbinare una ip cam , ma la cosa mi spaventa...


Grazie a tutti ::D

Luca2770

Citazione di: kappaduei il 07 Dicembre 2013, 10:29:41
Citazione di: Luca2770 il 06 Dicembre 2013, 16:28:39Dai... non c'è neppure un'anima pia che possa darmi una qualche dritta su come configurare il router per una ipcamera???
:(

L'IP camera com'è installata? Wireless o Cablata?
Immagino che tu esca con un indirizzo IP pubblico dinamico nattato e dall'esterno vuoi raggiungere la telecamera per vedere le immagini anche quando sei fuori no?

Oh meno male.. Un aiuto!! :)
Grazie!
Sì esattamente!
La ipcamera è collegata in wifi, e non in ethernet (ma non ho problemi a collegarla anche così).
Chi me l'ha venduta mi ha detto che monta una scheda Foscam.
Dal mac riesco a vederla tranquillamente ed anche dal telefono, ma solo se è sotto la rete wifi, come esco (cioè in 3G) non funziona più nulla.
Sono giorni che cerco di configurare correttamente il router, ma non c'è verso.
Ps nel frattempo ho aggiornato il firmware del router alla 1.01 della prima pagina del forum.

kappaduei

Citazione di: Luca2770 il 09 Dicembre 2013, 09:25:24La ipcamera è collegata in wifi, e non in ethernet (ma non ho problemi a collegarla anche così).
Chi me l'ha venduta mi ha detto che monta una scheda Foscam.
Dal mac riesco a vederla tranquillamente ed anche dal telefono, ma solo se è sotto la rete wifi, come esco (cioè in 3G) non funziona più nulla.

Il fatto che quando sei dentro la tua rete WI-FI (o LAN) tu riesca a raggiungerla è normale, perché di fatto stai lavorando sulla stessa rete con indirizzi ip di classe privata (n.d. immagino 192.168.1.x)

Quindi, giusto per fare un esempio, potrai avere uno scenario del genere:
192.168.1.1 - D-link Router
192.168.1.100 - MAC
192.168.1.101 - Telecamera
192.168.1.102 - Smartphone

Il tuo problema è che quando stacchi il WI-FI sul telefonino ed attivi il 3G, non sei più connesso alla stessa rete, ma sei all'esterno.

Di base devi raggiungere il tuo router dall'esterno e creare una regola che sulla data porta, ti faccia raggiungere l'indirizzo della Telecamera.

Per fare ciò, devi innanzitutto conoscere il tuo indirizzo IP pubblico, che quasi sicuramente sarà di tipo dinamico, di conseguenza cambia ogni qualvolta spegni e riaccendi il router.

A questo proposito, hanno creato dei servizi chiamati DDns che ti consentono di raggiungere il tuo router dall'esterno, assegnandoli lo stesso nome a prescindere dall'indirizzo IP che si prende ogni volta da l'ISP.
Sarà cura del router, inviare al servizio DDns il proprio indirizzo IP.
Non ricordo a memoria se il nostro D-Link è dotato di questa funzionalità, ma credo di sì. Alcuni servizi sono diventati a pagamento, altri sono gratuiti, vedi tu quello che trovi in giro.

In ogni caso, se vuoi conoscere il tuo indirizzo pubblico attuale, basta che vai a questo link e lo vedi al volo, così potrai fare una prova a connetterti alla telecamera (cosciente del fatto che quell'indirizzo cambierà...)

http://www.mywanip.com/

Detto questo, non è sufficiente conoscere il proprio indirizzo pubblico (WAN IP) ma devi creare anche una regola per poter accedere alla telecamera (port forwarding). Così quando proverai ad accedere al tuo indirizzo IP WAN, la regola ti indirizzerà alla telecamera.

Riassumendo gli step da fare sono:
1 - Verificare il proprio indirizzo IP Pubblico (WAN IP)
2 - Assegnare alla Telcamera un indirizzo IP privato fisso (es 192.168.1.50 255.255.255.0 192.168.1.1)
3 - Se la Telecamera ha un setup dove ti fa scegliere una porta specifica, setta una porta tipo la 8282
4 - Creare una regola in ingresso che ti consenta il traffico UDP e TCP sulla porta 8282 verso l'indirizzo della telecamera (192.168.1.50)
5 - Accedere dallo smartphone al proprio indirizzo IP pubblico verificato nel punto 1

Se funziona, potrai implementare il servizio DDns per raggiungere il tuo router con lo stesso nome (es pippo.mine.nu) anzi che un indirizzo che tutte le volte cambia...

Esiste anche un software per lo smartphone che si chiama MyDlink (oppure da questa pagina web https://it.mydlink.com/entrance ) dove puoi vedere lo stato del tuo router da remoto (forse anche l'indirizzo IP) ma devi attivare la funzionalità dal router, registrandoti sul sito)

Ho esposto l'argomento cercando di usare i termini ed esempi il più semplice possibile, spero di non aver detto @#@#!"£"£. O:-)

Luca2770

Citazione di: kappaduei il 09 Dicembre 2013, 14:58:00
Citazione di: Luca2770 il 09 Dicembre 2013, 09:25:24La ipcamera è collegata in wifi, e non in ethernet (ma non ho problemi a collegarla anche così).
Chi me l'ha venduta mi ha detto che monta una scheda Foscam.
Dal mac riesco a vederla tranquillamente ed anche dal telefono, ma solo se è sotto la rete wifi, come esco (cioè in 3G) non funziona più nulla.

Il fatto che quando sei dentro la tua rete WI-FI (o LAN) tu riesca a raggiungerla è normale, perché di fatto stai lavorando sulla stessa rete con indirizzi ip di classe privata (n.d. immagino 192.168.1.x)

Quindi, giusto per fare un esempio, potrai avere uno scenario del genere:
192.168.1.1 - D-link Router
192.168.1.100 - MAC
192.168.1.101 - Telecamera
192.168.1.102 - Smartphone

Il tuo problema è che quando stacchi il WI-FI sul telefonino ed attivi il 3G, non sei più connesso alla stessa rete, ma sei all'esterno.

Di base devi raggiungere il tuo router dall'esterno e creare una regola che sulla data porta, ti faccia raggiungere l'indirizzo della Telecamera.

Per fare ciò, devi innanzitutto conoscere il tuo indirizzo IP pubblico, che quasi sicuramente sarà di tipo dinamico, di conseguenza cambia ogni qualvolta spegni e riaccendi il router.

A questo proposito, hanno creato dei servizi chiamati DDns che ti consentono di raggiungere il tuo router dall'esterno, assegnandoli lo stesso nome a prescindere dall'indirizzo IP che si prende ogni volta da l'ISP.
Sarà cura del router, inviare al servizio DDns il proprio indirizzo IP.
Non ricordo a memoria se il nostro D-Link è dotato di questa funzionalità, ma credo di sì. Alcuni servizi sono diventati a pagamento, altri sono gratuiti, vedi tu quello che trovi in giro.

In ogni caso, se vuoi conoscere il tuo indirizzo pubblico attuale, basta che vai a questo link e lo vedi al volo, così potrai fare una prova a connetterti alla telecamera (cosciente del fatto che quell'indirizzo cambierà...)

http://www.mywanip.com/

Detto questo, non è sufficiente conoscere il proprio indirizzo pubblico (WAN IP) ma devi creare anche una regola per poter accedere alla telecamera (port forwarding). Così quando proverai ad accedere al tuo indirizzo IP WAN, la regola ti indirizzerà alla telecamera.

Riassumendo gli step da fare sono:
1 - Verificare il proprio indirizzo IP Pubblico (WAN IP)
2 - Assegnare alla Telcamera un indirizzo IP privato fisso (es 192.168.1.50 255.255.255.0 192.168.1.1)
3 - Se la Telecamera ha un setup dove ti fa scegliere una porta specifica, setta una porta tipo la 8282
4 - Creare una regola in ingresso che ti consenta il traffico UDP e TCP sulla porta 8282 verso l'indirizzo della telecamera (192.168.1.50)
5 - Accedere dallo smartphone al proprio indirizzo IP pubblico verificato nel punto 1

Se funziona, potrai implementare il servizio DDns per raggiungere il tuo router con lo stesso nome (es pippo.mine.nu) anzi che un indirizzo che tutte le volte cambia...

Esiste anche un software per lo smartphone che si chiama MyDlink (oppure da questa pagina web https://it.mydlink.com/entrance ) dove puoi vedere lo stato del tuo router da remoto (forse anche l'indirizzo IP) ma devi attivare la funzionalità dal router, registrandoti sul sito)

Ho esposto l'argomento cercando di usare i termini ed esempi il più semplice possibile, spero di non aver detto @#@#!"£"£. O:-)

Grazie mille sei gentilissimo!
Allora, qualcosa ho già fatto:
1) ho assegnato un numero alla ipcamera (192.168.1.6)
2) mi sono registrato al sito per il ddns
Ma non riesco a configurare il router, in particolare il port forwarding.
Nel 2770 non c'è la possibilità si settare le porte udp e tcp...o non so come fare (ed anche la registrazione del sito ddns secondo me non funziona).. avresti qualche screenshot?

delpin68

SAlve a tutti.
Io vorrei sottoporre un problema e una curiosità.
Premessa: ho utilizzato per 4-5 anni un router digicom che non ha mai perso un colpo (anche se soffriva molto le connessioni multiple). Qualche settimana fa una sovratensione da temporale gli ha dato il colpo di grazia.
A quel router sono collegati -via lan -un pc, un Dune mediacenter e la base della centralina cordless Di un Siemens C470 ip;  via wireless c'è una videocamera ip, un portatile, un tablet e saltuariamente i cellulari.

Problema: il router, acquistato la settimana scorsa, si è impallato ieri sera in modo che non sto a spiegare.
Ho letto la prima pagina del forum, ho aggiornato il firmware alla 1.01 come consigliato e sembra tornato in vita.
Il problema è il seguente: non riesco ad aprire le porte per far funzionare l'account voip che ho impostato sulla base del cordless, e che prima funzionava.
Ho inserito il range di porte 5055-5065 in entrambi i campi della prima riga del virtualserver, poi l'indirizzo 192.168.1.105 della base, ma la base non riesce a registrarsi al server voip esterno (porta ufficiale 5060).
La cosa che più mi turba è che se anche imposto il DMZ sull'indirizzo 192.168.1.105, il servizio voip non riesce ad effettuare la registrazione. Non è una cosa grave, il voip è una finezza di cui posso anche fare a meno ma mi infastidisce di non riuscire a capire perchè non funzia.

Lo stesso problema di mancata registrazione lo avevo riscontrato su un router netgear che avevo comprato 2gg prima (e che ho restituito immediatamente e sostituito con questo perchè il netgear aveva dei problemi ben più gravi) ma su quella macchina li avevo risolti applicando, oltre al forwarding delle porte via virtualserver,  una regola al firewall in modo che aprisse e indirizzasse il traffico entrante dalle porte 5055-5065 verso il solito IP 192.168.1.105
******************
Curiosità: nel post in cui si spiega come impostare il virtualserver, vedo dall'immagine che il firmware è il 1.03AU ed è possibile selezionare tcp/udp/both mentre nel firmware consigliato 1.01EU tale funzione non è presente. C'è qualche altro tipo di problema/difficoltà che sconsiglia l'installazione del firmware australiano?
Buona serata a tutti

Pondera

Questa discussione sta diventando l'archivio mondiale dei firmware per il DSL-2770L. Quindi mettiamo quello consigliato come punto di riferimento. Ma nessun altro è indicato come sconsigliato, anzi tutti possono essere utilizzati. Il problema è che nessuno risolve tutti i problemi su questo dispositivo.
L'ultimo 1.01EU consigliato sicuramente funziona molto meglio col wireless.
Gli EU/ME fino alla 1.02 non hanno la selezione TCP/UDP (sullo stesso numero di porta vengono aperti entrambi i protocolli) ma è possibile impostare un intervallo di porte.
Sugli AU a partire dalla 1.03 c'è la selezione TCP/UDP ma non è possibile impostare un intervallo di porte.
Tranne per l'ultima 1.06AU, sulla quale non funziona proprio, ho rilevato che l'UPnP funziona bene dopo averlo disabilitato e poi riabilitato.
In Australia consigliano di disabilitare il firewall SPI che crea problemi anche se dalle prove che ho fatto io è ininfluente.

Se non inoltrate IN MASSA le vostre richieste al supporto nazionale (avendo come riferimento la v1.01EU 20131023 cioé l'ultima da loro distribuita) non si scomoderanno a inoltrare richiesta a Taiwan per fare uscire un aggiornamento risolutivo!

kappaduei

Citazione di: Luca2770 il 09 Dicembre 2013, 15:53:03Grazie mille sei gentilissimo!
Allora, qualcosa ho già fatto:
1) ho assegnato un numero alla ipcamera (192.168.1.6)
2) mi sono registrato al sito per il ddns
Ma non riesco a configurare il router, in particolare il port forwarding.
Nel 2770 non c'è la possibilità si settare le porte udp e tcp...o non so come fare (ed anche la registrazione del sito ddns secondo me non funziona).. avresti qualche screenshot?

Per il port forwarding devi andare nella sezione Virtual Server, ho letto in giro che però dovresti disabilitare il firewall (SPI) che potrebbe dare dei problemi.

A grandi linee lo setterei come in figura (la porta l'ho messa a caso, perché non so che cosa utilizza la tua telecamera)




:s PS Auguri in ogni casoooo... Ci sono molte persone in giro per il mondo che hanno difficoltà nel settare il port forwarding su questo router.
Al momento non ho l'esigenza di farlo... Al limite ci sbatterò la faccia quando mi servirà :P

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari
Consensi Privacy