14 giugno 2021, 00:59:22

DIR-505: Mobile Cloud Companion Wireless N 150

Aperto da Pondera, 15 settembre 2012, 10:54:51

Alby

Hai installato le utility shareport più aggiornate e configurato l'accesso http\https indicando un utente con permessi di lettura\scrittura?
Che indirizzo usi per accedere ai files?

jackaxx

salve a tutti! ho appena acquistato il prodotto per estendere il range del wi-fi del mio hag fastweb pirelli drg f226m.
Ho seguito le istruzioni su carta ed in video per la configurazione "rapida" tramite i pulsanti di sincronizzazione presenti su hag e dlink repeater, ma continuo a vedere le due reti separatamente (fastweb segnale minimo e dlink segnale ottimo) senza potermi connettere al ripetitore. Cosa potrei tentare? non credo mi sia possibile cambiare le impostazioni del router, solitamente sono fisse quelle di fastweb.

cirilvegi

Citazione di: Alby il 28 dicembre 2012, 09:09:35Hai installato le utility shareport più aggiornate e configurato l'accesso http\https indicando un utente con permessi di lettura\scrittura?
Che indirizzo usi per accedere ai files?

Scusa ma non ho capito cosa devo fare..... Ho scaricato l'applicazione su ipad, ma poi non so come configurarla, lo stesso per il Mac, che indirizzò devo dare?
C'e una guida per questo?

Intanto grazie mille.

jackaxx

Salve a tutti, avrei seriamente bisogno di una mano (non ho ricevuto risposta in precedenza, ma le cose intanto sono leggermente cambiate)!
ho acquistato il dispositivo ormai da un mesetto, tuttavia fino ad ora non sono mai riuscito a farlo funzionare come si deve in modalità ripetitore (l'unica che mi interessi).
dopo aver effettuato la configurazione con gli indirizzi ip come suggerito alcuni post sopra, la connessione sembra andare; tuttavia quasi sempre risulta essere di "bassa qualità" e non mi è permesso accedere ad internet. scollegando e ricollegando l'apparecchio torna a funzionare per un breve periodo, ma in ogni caso la connessione è sempre lentissima e "ballerina" (non riesco a vedere un video su youtube ed in download scarico ad una manciata di kbps). ho un disperato bisogno di risolvere questa situazione perchè non sò più come uscirne!
Come operatore ho fastweb con fibra ottica.
Ah, non sò se possa essere di una qualche importanza, ma ho provato sia a lasciare lo stesso nome e la stessa password della connessione principale, sia a modificare entrambi.

Pondera

Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 15:54:28Come operatore ho fastweb con fibra ottica.

Citazione di: jackaxx il 28 dicembre 2012, 16:56:58ho [...] acquistato il prodotto per estendere il range del wi-fi del mio hag fastweb pirelli drg f226m.
[...]
non credo mi sia possibile cambiare le impostazioni del router, solitamente sono fisse quelle di fastweb.

Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 15:54:28fino ad ora non sono mai riuscito a farlo funzionare come si deve in modalità ripetitore (l'unica che mi interessi).
dopo aver effettuato la configurazione con gli indirizzi ip come suggerito alcuni post sopra, la connessione sembra andare; tuttavia quasi sempre risulta essere di "bassa qualità" e non mi è permesso accedere ad internet. scollegando e ricollegando l'apparecchio torna a funzionare per un breve periodo, ma in ogni caso la connessione è sempre lentissima e "ballerina" (non riesco a vedere un video su youtube ed in download scarico ad una manciata di kbps).
[...]
ho provato sia a lasciare lo stesso nome e la stessa password della connessione principale, sia a modificare entrambi.

L'HAG Pirelli DRG A226M, secondo la guida installazione, ha il wireless configurabile dall'interno della propria MyFastPage, il portale www.fastweb.it dedicato ai clienti.

Ma senza toccare quelle impostazioni, per quanto riguarda il DIR-505...
Assicurati che l'ampiezza del canale sia a 40 MHz, la modalità WPA sia in Auto (WPA o WPA2) e di conseguenza la cifratura impostata su TKIP e AES e che il nome SSID della rete WiFi estesa sia lo stesso.

Se il DIR-505 è aggiornato all'ultimo firmware disponibile al 1° messaggio di questa discussione è molto meglio!

Occorre poi aggiornare i driver del dispositivo di ricezione wireless all'ultima versione disponibile.

jackaxx

Citazione di: Pondera il 28 gennaio 2013, 18:15:55
Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 15:54:28Come operatore ho fastweb con fibra ottica.

Citazione di: jackaxx il 28 dicembre 2012, 16:56:58ho [...] acquistato il prodotto per estendere il range del wi-fi del mio hag fastweb pirelli drg f226m.
[...]
non credo mi sia possibile cambiare le impostazioni del router, solitamente sono fisse quelle di fastweb.

Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 15:54:28fino ad ora non sono mai riuscito a farlo funzionare come si deve in modalità ripetitore (l'unica che mi interessi).
dopo aver effettuato la configurazione con gli indirizzi ip come suggerito alcuni post sopra, la connessione sembra andare; tuttavia quasi sempre risulta essere di "bassa qualità" e non mi è permesso accedere ad internet. scollegando e ricollegando l'apparecchio torna a funzionare per un breve periodo, ma in ogni caso la connessione è sempre lentissima e "ballerina" (non riesco a vedere un video su youtube ed in download scarico ad una manciata di kbps).
[...]
ho provato sia a lasciare lo stesso nome e la stessa password della connessione principale, sia a modificare entrambi.

L'HAG Pirelli DRG A226M, secondo la guida installazione, ha il wireless configurabile dall'interno della propria MyFastPage, il portale www.fastweb.it dedicato ai clienti.

Ma senza toccare quelle impostazioni, per quanto riguarda il DIR-505...
Assicurati che l'ampiezza del canale sia a 40 MHz, la modalità WPA sia in Auto (WPA o WPA2) e di conseguenza la cifratura impostata su TKIP e AES e che il nome SSID della rete WiFi estesa sia lo stesso.

Se il DIR-505 è aggiornato all'ultimo firmware disponibile al 1° messaggio di questa discussione è molto meglio!

Occorre poi aggiornare i driver del dispositivo di ricezione wireless all'ultima versione disponibile.

La versione è l'ultima. L'ampiezza del canale è auto 20/40 MHz. Security mode both/wep 64 bits. TKIP e AES dove li trovo?.
Mentre per il nome della connessione estesa ho provato sia con lo stesso della principale sia con un altro(ora sono con nome diverso), più che altro perchè così posso capire se mi si connette o meno direttamente leggendo il nome della connessione.

Pondera

Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 19:33:05Security mode both/wep 64 bits. TKIP e AES dove li trovo?

Security Mode: WPA-Personal
WPA Mode: Auto(WPA or WPA2)
Cipher Type: TKIP and AES
Group Key Update Interval: 3600 (seconds)

Pre-Shared Key: [Inserisci una frase di accesso alfanumerica da 8 a 63 caratteri.]

jackaxx

Citazione di: Pondera il 28 gennaio 2013, 19:55:55
Citazione di: jackaxx il 28 gennaio 2013, 19:33:05Security mode both/wep 64 bits. TKIP e AES dove li trovo?

Security Mode: WPA-Personal
WPA Mode: Auto(WPA or WPA2)
Cipher Type: TKIP and AES
Group Key Update Interval: 3600 (seconds)

Pre-Shared Key: [Inserisci una frase di accesso alfanumerica da 8 a 63 caratteri.]

La Pre-Shared Key deve essere la stessa del wifi principale? io ne ho messa una diversa.
Ho trovato tutte le impostazioni sotto wifi setup, tranne Update Interval.
Dopo aver effettuato le modifiche non riesco più ad accedere alla configurazione del dispositivo però...

Pondera

Citazione di: jackaxx il 29 gennaio 2013, 14:12:09La Pre-Shared Key deve essere la stessa del wifi principale? io ne ho messa una diversa.

Indifferente.

Citazione di: jackaxx il 29 gennaio 2013, 14:12:09Dopo aver effettuato le modifiche non riesco più ad accedere alla configurazione del dispositivo però...

Perché in LAN SETUP lo hai lasciato in DHCP e quindi assume l'IP che gli assegna il router principale. Meglio impostarlo in Static IP ed assegnargli un IP fisso manualmente.

Stefano69

Salve a tutti,
sono un ingegnere elettronico con qualche conoscenza di informatica (non sono uno "smanettone") e l'anno scorso ho acquistato uno di questi apparecchietti con l'intenzione di utilizzarlo in modalità Acces Point per risolvere un mio problema di connessione a internet. Sono mesi che tento di usarlo, ma dopo aver passato ore e ore per configurarlo ha funzionato solo qualche giorno e poi più. Ora l'ho "resettato" e sto riprovando a configurarlo, ma senza successo (non ricordo come ci fossi riuscito in passato).

Vi spiego la situazione: in famiglia viviamo in una grande casa e i nostri genitori hanno un accesso a internet e una rete interna 192.168.1.X. Mio fratello ha inserito un router D-Link DIR-300 creando per lui la sottorete 192.168.0.X. Siccome quest'ultimo apparecchio è dotato di WI-FI io mi collego normalmente con il portatile a quest'ultimo.

Da un anno sono sempre più spesso a casa e quindi ho pensato di utilizzare il DIR-505 per "agganciarmi" al WI-FI del DIR-300 per collegare la mia rete personale (anche lei 192.168.1.X) a internet. Tutti i miei PC hanno il sistema operativo GNU/Linux (anche il portatile).

Siccome ho bisogno di tenere separata la mia rete personale dalle reti dei miei famigliari ho impostato il DIR-505 in modaità Access Point e l'ho configurato per collegarsi alla rete WI-FI del DIR-300 e creare una LAN 192.168.1.X (il mio NAS, le stampanti sono tutti configurati su questa sottorete e non vorrei doverla modificare). Il problema è che non riesco a impostare l'accesso a internet (nello "status" del DIR-505 vedo tutte le impostazioni rete tipo DNS, GW, ... a 0.0.0.0). Il DIR-505 è configurato come 192.168.1.1 e con il DHCP attivo, ma se collego i miei apparecchi sulla LAN non riescono a "collegarsi" alla rete (errore: cavo scollegato). L'unico modo per potersi "collegare" alla rete e comunicare con il DIR-505 è quello di impostare l'IP fisso negli apparecchi (non è un problema), ma anche in questo caso nessuna possibilità di connettersi a internet.

Qualche idea? Consiglio?

Ricordo che una volta ha funzionato, ma non ricordo più come ci sono riuscito visto che avevo passato ore e ore a fare tentativi vari. Dopo un paio di giorni ha smesso di funzionare (da solo) e da quel momento non sono più riuscito a ripristinare il funzionamento.
Il mio DIR-505 A1 ha il firmware 1.3. Mi sono appena iscritto al vostro interessante forum e se servisse potrei effettuare l'upgrade alla versione 1.5, ma non so se la cosa servirebbe a molto visto che in passato ha funzionato (poco, ma ha funzionato).
Stavo addirittura pensando di buttar via tutto e mettere una coppia di Powerline e un Firewall che mi crei la sottorete 192.168.1.X con DHCP server, tanto che sto perdendo la pazienza, ma prima di farlo ho pensato di scrivervi... ;-)

Grazie a tutti, Stefano69

Pondera

Se la rete dei tuoi è 192.168.1.x è molto probabile che il modem principale abbia come IP 192.168.1.1 e quindi il DIR-505 è preferibile che ne abbia un'altro.
Con reti di due classi diverse gestite da DHCP bisogna inserire sempre il gateway altrimenti non si naviga.
Se tu e i tuoi state su 192.168.1.x e tuo fratello su 192.168.0.x è molto meglio che gestiate tutto con IP fissi creandovi su carta una mappa degli IP per evitare collisioni.
Oppure potete gestirvi con un'unica classe e dividervi le 256 posizioni in 3 e quindi impostare di conseguenza ogni router. Tipo, tu prendi da 192.168.1.100 a 192.168.199 e imposti il DHCP del tuo DIR-505 che rilasci solo gli IP di questo intervallo.

Carciofone

@Stefano69
Ciao e ben venuto.
L'aggiornamento firmware del tuo dispositivo si rivela imprescindibile perchè la lista delle migliorie anche invisibili, soprattutto attinenti alla compatibilità con dispositivi Apple e smartphone android e dell'uso della porta USB è troppo lunga per essere ignorata. Ogni suggerimento verrà dato, quindi, sul presupposto dell'installazione del firmware DIR-505 A1 1.05_b04 20121009.
Se ben capisco il tipo di connessione che vuoi realizzare, la modalità che a te serve è la Wi-Fi Hotspot Mode che ti consente di collegarti da un lato ad una preesistente rete wireless e dall'altro mantenere attive le funzioni di routing creando una seconda subrete wireless ed ethernet con diversi SSID e password a valle del DIR-505.
Dopo aver aggiornato e resettato (dall'interfaccia web) l'apparato, posiziona l'interruttore esterno su WIFi Hotspot Mode e segui i semplici passaggi di configurazione indicati qui mediante il wizard di configurazione: ftp://dlink.com.sg/DIR-505/Setup%20Procedure/PDF/How%20To%20Configure%20Wi-Fi%20Hotspot%20Mode%20on%20DIR-505%20via%20Installation%20Wizard.pdf
A questo punto, riaccedendo all'interfaccia web, nella scheda Setup\Lan andrai a impostare i parametri avanzati della tua sottorete LAN. Il consiglio, però, è quello di assegnare alla tua sottorete un indirizzamento originale, ad es. al DIR-505 192.168.10.1 e DHCP tra 192.168.10.100 - 150 in modo da evitare qualunque problema di configurazione con le subreti madre.
Se il DIR-505 dovesse dimostrarsi inefficiente a gestire una sottorete importante con scambio dati notevole, l'alternativa con tutte le funzioni che probabilmente ti servirebbero è il DIR-605L.

Pondera

Pubblicato nel 1° messaggio di questa discussione:

- nuovo manuale utente versione 1.2 20121106;
- firmware DIR-505 A1/A2 1.06 build 05 con data 20121218.


DIR-505 Firmware Release Note

Firmware: v1.06
Hardware: A1/A2
Date: 18, Dec, 2012

Problems Resolved:
1. Fixed DUT can not connected RootAP at all security mode (Repeater/Hotspot).
2. Fixed when setting ssid with special char by QRS mobile, mdns will crash.
3. Fixed to enable MAC Address Filter will make DUT to disable WPS function automatically, but there is no message to tell the user that DUT will turn off WPS function when MAC Address Filter is enabled.
4. Fixed DUT is failed to delete new user.
5. Fixed HNAP Site Survey Response tag spelling error.
6. Fixed when wan is connected, DUT always redirect to setup wizard when it's factory default.
7. Fixed under IE9, Web UI would pop "Create Folder" and "Upload File" screen when read only user selects "New Folder" and "Upload" button.

Enhancements:
1. NA

---------------------- END ----------------------

Stefano69

Grazie a Pondera e [email protected] per i consigli. Appena ho un attimo proverò a metterli in atto. Vedo che è uscito anche il nuovo FW 1.06, quindi metterò direttamente quello. Grazie e a presto per l'aggiornamento.

Carciofone

Citazione di: [email protected] il 04 febbraio 2013, 16:31:52@Stefano69
Ciao e ben venuto.
L'aggiornamento firmware del tuo dispositivo si rivela imprescindibile perchè la lista delle migliorie anche invisibili, soprattutto attinenti alla compatibilità con dispositivi Apple e smartphone android e dell'uso della porta USB è troppo lunga per essere ignorata. Ogni suggerimento verrà dato, quindi, sul presupposto dell'installazione del firmware DIR-505 A1 1.05_b04 20121009.
Se ben capisco il tipo di connessione che vuoi realizzare, la modalità che a te serve è la Wi-Fi Hotspot Mode che ti consente di collegarti da un lato ad una preesistente rete wireless e dall'altro mantenere attive le funzioni di routing creando una seconda subrete wireless ed ethernet con diversi SSID e password a valle del DIR-505.
Dopo aver aggiornato e resettato (dall'interfaccia web) l'apparato, posiziona l'interruttore esterno su WIFi Hotspot Mode e segui i semplici passaggi di configurazione indicati qui mediante il wizard di configurazione: ftp://dlink.com.sg/DIR-505/Setup%20Procedure/PDF/How%20To%20Configure%20Wi-Fi%20Hotspot%20Mode%20on%20DIR-505%20via%20Installation%20Wizard.pdf
A questo punto, riaccedendo all'interfaccia web, nella scheda Setup\Lan andrai a impostare i parametri avanzati della tua sottorete LAN. Il consiglio, però, è quello di assegnare alla tua sottorete un indirizzamento originale, ad es. al DIR-505 192.168.10.1 e DHCP tra 192.168.10.100 - 150 in modo da evitare qualunque problema di configurazione con le subreti madre.
Se il DIR-505 dovesse dimostrarsi inefficiente a gestire una sottorete importante con scambio dati notevole, l'alternativa con tutte le funzioni che probabilmente ti servirebbero è il DIR-605L.
@Stefano69: aggiorna al firmware postato da ultimo da Pondera. Ci sono migliorie proprio nella gestione della modalità wifi spot.

Pondera

Pubblicato nel 1° messaggio di questa discussione firmware DIR-505 A1 1.06 build 05 Beta 09 con data 20130117.


DIR-505 Firmware Release Note

Firmware: v1.06 Build: 05Beta09
Hardware: A1
Date: Jan, 17, 2013

Problems Resolved:
1. Fixed D-Track Bug: ssid broadcast value can't be saved in Repeater and HotSpot mode.

Enhancements:
1. NA

---------------------- END ----------------------

sggk

Buongiorno a tutti,
Ho preso di recente un dir 505 per estendere una rete wireless, ed usarlo quindi solo come ripetitore di segnale.
Non sono un novizio delle reti ma neanche un guru, quindi abbiate pazienza se dirò qualche amenità xD
Ho impostato da browser del pc la modalità ripetitore, settato i parametri ed assegnato anche un nuovo nome e password alla rete che crea il ripetitore per non confondermi con reti con nomi uguali.
Finito tutto stacco il pc e lascio lavorare il ripetitore. Ricollego un portatile, ma via wireless questa volta, e tutto funziona a dovere, si connette alla rete e naviga in internet.
Quando provo a collegare un cellulare (gs3, iphone ecc) questi si connette alla rete ma non riesce a navigare su internet.
Questo capita sia che il ripetitore sia a 5 cm dal router iniziale, sia che sia a 10 metri.
Che voi sappiate ci sono parametri particolari da utilizzare per i cellulari? O incompatibilità tra il 505 e gli smartphone?
Grazie a tutti
P. S. Ho già aggiornato all'ultimo fw postato in prima pagina

EDIT: dopo averlo lasciato 3 ore connesso al pc in attesa dell'illuminazione divina, i cellulari hanno iniziato a connettersi senza problemi.
Non vorrei dire "risolto" perche' materialmente non ho fatto nulla di differente dalle volte precedenti, ma almeno posso confermare che non esiste incompatibilita'. Appena riesco a capirci qualcosa di piu' preciso posto commenti

Carciofone

Tieni presente anche questo fatto: normalmente gli smartphone vengono a contatto con moltissime reti wireless per l'uso che di essi si fa. Questo può creare negli stessi a seconda del loro sistema operativo (in particolare iOS che presenta delle peculiarità tutte sue sull'autenticazione, beacon interval, frammentazione pacchetti radio ...) numerose stratificazioni di impostazioni di configurazione che a seconda del sistema operativo possono influenzare la connessione ad altre reti e creare delle difficoltà.
Tuttavia le routines di connessione di entrambi gli apparati operano in modo da effettuare tentativi in serie armonizzando i parametri tra loro e quindi capita che semplicemente attendendo che vengano effettuati svariati tentativi automaticamente (anche decine o centinaia), alla fine la connessione venga stabilita e salvata una volta individuata correttamente.
Direi quindi che è normale ciò che ti è capitato.
Tieni anche presente che se la connessione avveniva correttamente con il DIR-505, ma non navigavi, potrebbe anche trattarsi di un problema del DHCP del tuo router wireless principale che non girava i parametri corretti al telefono.

sggk

Innanzitutto grazie della risposta.

Come era scontato, non avendo idea del perche' avesse preso a funzionare, ad un certo punto ha smesso.
Ho notato che anche sul forum ufficiale della dlink parlano di un problema analogo e danno la colpa di tutto ai settaggi del dhcp.
Ho provato a modificare manualmente l'indirizzo ip del 505 per evitare conflitti ma non e' servito a nulla (gli ho assegnato un ip che rientrasse nella rete di quelli distribuiti dal router che espande il segnale da ripetere, ma che non fosse ancora preso da nulla).
Ho provato ad usare l'applicazione che consigliano, la QRS mobile (e' effettivamente molto comoda), ma non mi ha dato soluzioni alternative o risposte migliori di quelle che si ottengono accedendo manualmente al pannello di configurazione da browser.
Ho provato a ripetere il segnale wireless anche di un'altra rete, trasmessa da un router dlink, un 655, al quale ho sempre connesso svariati apparecchi sia wired che wireless...ed anche con questo si presenta lo stesso problema, la rete la ripete, mi fa accedere, ma non mi permette di navigare in rete da smartphone (per assurdo lo sto usando come punto di appoggio per condividere contenuti multimediali e funziona bene, segnale stabile anche con file in hd), mentre tramite pc, portatili o notebook tutto ok.
Ho provato sia a ripetere il segnale lasciando lo stesso nome alla rete che veniva creata, sia a ripetere il segnale e farlo assegnando alla rete ripetuta un nome differente, con e senza password. niente.
A questo punto, credo davvero che tu abbia ragione, semplicemente per qualche motivo di sw immagino, gli smartphone hanno bisogno di tantissimi tentativi per poter accedere alla rete generata da questo apparecchio...purtroppo questo risultato lo rende, a mio avviso, inutilizzabile.
Fermo restando che qualche problema ci sta, e' un modello che ho pagato sui 38E a dispetto di altri ripetirori sempre dlink che ho usato e hanno funzionato bene ma che costavano cifre molto piu' significative, continuero' a sbatterci la testa, vediamo se riesco a trovare una soluzione (e confido in un qualche aggiornamento del fw, non si sa mai).

Chiunque avesse questo router/ripetitore puo' cortesemente dirmi se e' riuscito a farlo funzionare a dovere in modalita' ripetitore? C'e' sempre la possibilita' "strumento guasto" xD

Alby

Oggi lo configuro come repeater per lo smartphone e ti faccio la prova. di solito lo uso come AP wireless con il cavo .
Ma sei sicuro che nelle impostazioni avanzate dei telefoni non sia configurato qualcosa di errato manualmente? DNS, IP fissi, gateway diversi dal router, particolari preferenze tra reti 3G e wireless. Potrebbe essere che nei meandri dei parametri ci sia qualcosa che non quadra.
Io però la prova te la posso fare con android.

Licenza Creative Commons
Il contenuto dei messaggi del forum è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 4.0
Tutti i marchi registrati citati appartengono ai legittimi proprietari
Consensi Privacy